La bruttezza mentale del Pd e di Peppino Vallone

Se uno pensa male non potrà che scrivere male. Se uno è brutto dentro non potrà che togliere fuori bruttezze. Se un’amministrazione è intrisa di bruttezza mentale, vale a dire incapace di pensare al bello (il bene è utopia) per la città e i cittadini, non potrà che sfornare obbrobri clamorosi e mancare occasioni continuamente. E così hanno fatto Peppino Vallone e il Pd: in dieci anni – data la loro bruttezza di pensiero – hanno impoverito urbanisticamente la città, lasciato operette a metà o abbandonate a se stesse e, ovviamente, sprecato occasioni.

L’elenco, credetemi, potrebbe occupare almeno tre pezzi sul blog ma preferisco limitarmi a sottolineare quella che è forse l’opera più brutta e insensata (dopo gli omaggi a Pitagora e a Milone, ovviamente) che questa brutta e insensata amministrazione abbia lasciato alla città: la fontanella di fronte il cimitero. E pensare che la nomea di fontanaro è rimasta al compianto Senatore. Quella installata (alla meno peggio, giusto per mettere qualcosa come gli infiniti e orribili rondò che hanno invaso Crotone) di fronte il campo santo è il biglietto da visita di un uomo, Peppino Vallone, che non ha vissuto la città, non l’ha amata e non l’ha imparata a conoscere e di un partito, quello Democratico, che è ormai alla canna del gas culturalmente e politicamente, privo di nuove figure, azzannato dalla vecchia guardia provinciale che non vuole che le cose cambino. Col tacito consenso di tutti.

Fontanella, Crotone
Fontanella, Crotone

Vi starete chiedendo il “perché” una semplice fontana sia la sintesi di tutto questo marasma. Ve lo spiego subito. Lì, di fronte ai cancelli dell’estremo luogo, c’è un balconcino che dà sul mare e non solo: da lì è possibile posare lo sguardo su parte di Capo Colonna e sul resto del lungomare di Crotone, quindi la Lega Navale e la lunga costa che inizia appunto alla marina. Una meraviglia per gli occhi, in un pomeriggio di sole agostano, andare lì e guardare. Come però, ad occhio nudo? Chiaramente sarebbe impossibile vedere qualcosa di nitido. E allora bisogna portarsi il binocolo da casa? No, sarebbe semplicemente bastato che il Comune di Crotone avesse installato un binocolo panoramico, uno di quelli – per intenderci – che a New York offrono la possibilità di osservare la Statua della Libertà. Così come li troviamo a Firenze, a Milano e in molte realtà di provincia. E invece no, hanno messo una fontana (per altro brutta come la giunta che l’ha approvata) per cavarsela subito. Potevano mettere anche un altro cubo di marmo. Non sarebbe cambiato nulla per loro. L’importante era concludere un pastrocchio. E perché dunque non hanno installato un bel binocolo da città? Semplice, perché non c’hanno nemmeno pensato. E perché? Ancora più semplice: perché incapaci di pensare al bello. Del resto è sufficiente guardare tutte le opere (si fa per dire) consegnate da queste due giunte per rendersi conto che, oltre ad essere poco capaci, sono brutti dentro.

In compenso li ricorderemo per le orrende sagome dei Bersaglieri, per il Pandoro di Ruperto (le sagome di Pitagora) e il plastico indecoroso di Milone, qui descritto magnificamente da Francesco De Marco.

Come dico sempre, non è un caso se a Cosenza il cittadino più illustre, Bernardino Telesio, sia stato omaggiato da tempo e con una imponente opera bronzea o se a Reggio Calabria, nell’Arena dello Stretto, non ci sia una fontanella ma la Dea Atena a difendere la città. Sono piccole cose, semplici, che danno però valore e peso a uomini politici, e dignità a città e cittadini.

di Antonio Belluomo Anello
Il Pitagorico

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...